Monthly Archives: September 2011

Mediazione obbligatoria – La risoluzione 2026/11 del Parlamento europeo

Il parlamento europeo ha adottato, il 13 settembre 2011, una risoluzione “sull’attuazione della direttiva sulla mediazione negli Stati membri, impatto della stessa sulla mediazione e sua adozione da parte dei tribunali” (scarica il testo qui) Interessanti le osservazioni fatte dal Parlamento quanto all’applicazione ad … Continue reading

Posted in mediazione | Tagged | Leave a comment

Multa per chi non partecipa alla chiamata in mediazione

All’articolo 8, comma 5, del decreto legislativo 4 marzo 2010 n.28, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: “Il giudice condanna la parte costituita che, nei casi previsti dall’articolo 5, non ha partecipato al procedimento senza giustificato motivo, al versamento … Continue reading

Posted in mediazione | Tagged | 1 Comment

Mediazione ex decreto 28/10 – Disposizioni regolamentari

Il d.m. 180/10, cioè il regolamento attuativo del decreto legislativo 28/10, a pochi mesi dalla sua introduzione ha subito delle modifiche (decreto ministeriale 145 del 6 luglio 2011, entrato in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, … Continue reading

Posted in mediazione | Tagged , | Leave a comment

Esalogo? (per mediatori)

Pensato un po’ di getto in occasione dell’ultimo corso. Poca magia, più che altro atarassia. Quel che conta è la predisposizione d’animo. Le tecniche seguono.

Posted in mediazione | Tagged | Leave a comment

In che lingua va presentata l’istanza di mediazione?

Ho appena terminato quattro settimane di training a Bolzano. Uno dei temi emersi è quello della lingua in cui va presentata la domanda (il che è facilmente comprensibile, visto che in Süd Tirol / Alto Adige, gli atti processuali possono … Continue reading

Posted in mediazione | Tagged | Leave a comment

Vale la pena insegnare a come esser valutativi, in mediazione?

Nei corsi base di cui sono responsabile diamo conto del fatto che esistono approcci valutativi, ma facciamo vedere quali possano essere gli effetti negativi sulle parti e sul procedimento di tale impostazione. Poi ognuno è padrone di adottare, quando sarà … Continue reading

Posted in mediazione | Tagged | Leave a comment